Tumore al seno, “Pap flap” nuova frontiera della ricostruzione con il Policlinico capofila

12 giugno 2019

Questo video è esterno al nostro applicativo e fa uso di cookies di profilazione.
Sarà possibile visualizzarlo solo dopo aver fornito il consenso all'utilizzo dei cookies.

Tumore al seno, la nuova frontiera della ricostruzione si chiama “Pap flap” e “Diep flap”, cioè con il prelievo di lembi dalle cosce e dall’addome. Una tecnica innovativa in cui è leader la struttura complessa di Chirurgia Plastica e Microchirurgia del Policlinico Duilio Casula, diretta dal professor Andrea Figus, in questi giorni a Bologna invitato al Congresso Mondiale di Microchirurgia proprio per presentare i risultati ottenuti con questa tipologia di intervento.