Prevenzione Comune, parte a Cagliari il progetto per la tutela della salute dei lavoratori dipendenti

mercoledì 9 maggio 2018
Prevenzione Comune, la sigla dell'accordo tra l'Aou e il Comune di Cagliari

La salute dei lavoratori è importante e la prevenzione è il primo passo per una vita migliore. Ecco perché Comune di Cagliari e l’Azienda ospedaliero universitaria hanno dato vita al progetto “Prevenzione Comune” per i 1280 dipendenti dell’amministrazione cagliaritana. Il sindaco Massimo Zedda e il direttore generale dell’Aou Giorgio Sorrentino hanno siglato l’accordo nel Palazzo comunale di via Roma. 

I  lavoratori diventano il simbolo della prevenzione cardio-cerebro vascolare e metabolica L’intesa tra Comune e Aou è molto semplice: il luogo di lavoro è il punto di partenza perfetto per la promozione di uno stile di vita genuino.

A trarre vantaggio dall’iniziativa, non è solo il dipendente,  ma anche l’intera Amministrazione Comunale, perché puntare sul benessere dei lavoratori, crea numerosi benefici: il miglioramento dell’ambiente di lavoro, l’incremento della produttività ed efficienza, la riduzione dei costi. Per la realizzazione del progetto, si parte da un’indagine sullo stile di vita in valutazioni antropometriche e cliniche che permettono di individuare la presenza di fattori di rischio per le malattie cardio-cerebrovascolari. Il personale del San Giovanni di Dio garantirà questo servizio.