Chirurgia del Policlinico ai vertici: Pietro Giorgio Calò presidente della Società di Endocrino-Chirurgia

sabato 20 luglio 2019
Professor Pietro Giorgio Calò

Endocrino-chirurgia, il Policlinico Duilio Casula è ai vertici in Italia: il professor Pietro Giorgio Calò, direttore della Chirurgia Polispecialistica è stato eletto Presidente della Società Italiana Unitaria di Endocrino-Chirurgia (Siuec).
La Siuec conta circa 400 soci ed è l’unica società che raggruppa i chirurghi endocrini italiani, nata nel 2017 dalla fusione delle due precedenti società di chirurgia endocrina, la SIEC e la UEC. Il professor Calò era stato in precedenza vice-presidente della UEC e consigliere della SIEC e della SIUEC.

L’elezione conferma il prestigio della scuola endocrino chirurgica di Cagliari diretta prima dal professor Angelo Nicolosi e dal 2017 dal professor Calò e ancora una volta conferma gli ottimi risultati ottenuti dall’Azienda Ospedaliero Universitaria di Cagliari e dall’Università di Cagliari.

La Società Italiana Unitaria di Endocrinochirurgia è una società scientifica che associa endocrinochirurghi e chirurghi generali – che si occupano con particolare impegno di patologia della tiroide, delle paratiroidi, del surrene, del pancreas, dei tumori neuroendocrini, del timo e della mammella –  oltre a endocrinologi, nucleari, anatomopatologi, otorinolaringoiatri e tutti gli altri specialisti che per ragioni di studio o di affinità trattano questa materia. Tra gli obiettivi vi è quello di favorire lo scambio di informazioni, di esperienze e la conoscenza fra gli operatori del settore, individuando elementi condivisi di crescita e progresso scientifico.