Programmazione e controllo

La programmazione strategica è la funzione con la quale la Direzione Aziendale, con il supporto di tutti gli organismi aziendali, sulla base degli indirizzi ricevuti e nel rispetto dei principi e obiettivi del Piano sociosanitario Regionale e delle specifiche indicazioni regionali, concorre alla definizione degli obiettivi generali dell’azienda, le strategie per il loro raggiungimento, lo sviluppo dei servizi ospedalieri, tecnici, amministrativi e di supporto.
Individua logiche, strumenti e ruoli a supporto del processo di pianificazione strategica, sui nella fase di definizione che in quella di gestione del processo, nella sua implementazione e nella misura dell’attuazione.
L’Università partecipa attivamente alla elaborazione della pianificazione strategica al fine di una programmazione coordinata tra l’Azienda e l’Università. Nella elaborazione del piano si tiene conto delle priorità indicate dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia, inerenti l’attività scientifica e quella formativa, e delle necessità di sviluppo delle attività assistenziali in coerenza con quanto specificato.
La struttura:

Ultima modifica: 12 settembre 2014