Laboratori

07 gennaio 2016

Laboratorio di Elettrofisiologia non invasiva
È una struttura aritmologica di primo livello in cui vengono eseguite procedure diagnostiche e terapeutiche di aritmologia non invasiva. È un Centro di riferimento per il tilt test, esame essenziale nell’iter diagnostico della sincope.
Procedure diagnostiche :
• Test farmacologici 
• ECG ad alta risoluzione per lo studio dei potenziali tardivi SAECG 
• Massaggio seno carotideo in ortostatismo su tilt table
• Impianto dispositivo sottocutaneo
• Valutazione clinica dei pazienti con impostazione del percorso diagnostico 
• Massaggio del seno carotideo in clino e ortostatismo 
• Valutazione dell’ipotensione ortostatica
• Valutazione non invasiva del rischio di aritmie ventricolari
• Tilt test potenziato con trinitrina 
• Studio elettrofisiologico transesofageo 
Procedure terapeutiche :
• prescrizione di misure terapeutiche comportamentali e farmacologiche 
• interruzione farmacologica o con cardioversione elettrica transtoracica delle aritmie sopraventricolari e ventricolari in regime di ricovero a ciclo diurno (day-hospital terapeutico)
• overdrive transesofageo per interruzione delle aritmie sopraventricolari.

Laboratorio di Elettrofisiologia invasiva e di Cardiostimolazione
È una struttura aritmologica di secondo livello in cui vengono eseguite procedure diagnostiche e terapeutiche di aritmologia invasiva.
Procedure diagnostiche :
• studio  elettrofisiologico endocavitario, anche con test farmacologico
• impianto di loop recorder sottocutaneo 
Procedure terapeutiche :
• impianto di pacemaker definitivo mono e bicamerale
• impianto di defibrillatore mono e bicamerale
• impianto di pacemaker per la resincronizzazione cardiaca con o senza funzione di defibrillatore.

Laboratori di Ecocardiografia
La struttura dispone di 2 Laboratori di Ecocardiografia: un laboratorio di ecocardiografia tradizionale e un laboratorio di ecocardiografia avanzata.
Ecocardiografia tradizionale. In questo laboratorio si effettuano ecocardiogrammi color Doppler finalizzati alla diagnostica standard delle patologie cardiovascolari acute e croniche. L’attività diagnostica è rivolta ai pazienti ricoverati nel Reparto di Cardiologia e nei Reparti del Presidio San Giovanni di Dio, compresa l’Unità operativa di Rianimazione e Terapia Intensiva.Ecocardiografia avanzata. L’attività svolta nel laboratorio comprende diverse tipologie di esami ecocardiografici:

• Ecocardiografia da stress farmacologico
• Studio della riserva coronarica
• Ecocardiografia transesofagea con tecnica bidimensionale e tridimensionale
• Ecocardiografia transtoracica tridimensionale
• Valutazione della funzione ventricolare sinistra mediante tecnica strain e spekle tracking
• Ecocontrastografia miocardica

Laboratorio di Ergometria
L’attività diagnostica consiste in test cardiovascolari da sforzo al cicloergometro o al tappeto ruotante, test di valutazione cardio-polmonare mediante metabolimetro.

Laboratorio Holter
Il Laboratorio è preposto all’applicazione dei registratori ECG, alla lettura e refertazione delle registrazioni dell’ECG per 24 – 72 ore. Tutti i registratori sono dotati di algoritmi per il riconoscimento delle apnee notturne.

Telemedicina
Nel 2014 la Struttura ha avviato un programma di telemedicina per la gestione integrata ospedale-territorio dei pazienti con scompenso cardiaco cronico dimessi con diagnosi di riacutizzazione dello scompenso con l’obbiettivo di ridurre le ospedalizzazioni e contenere i costi sanitari.