Attività Clinica Ostetricia e Ginecologia

01 ottobre 2014
Ostetricia e Ginecologia

La missione della struttura è quella di curare e aver cura della donna dalla adolescenza sino alla menopausa e alla senescenza,  prendendosi cura delle problematiche relative alla salute in generale, alle problematiche del ciclo mestruale siano esse di origine endocrina che organica, alla fertilità, alla gravidanza fisiologica e a rischio, al parto, al puerperio e alle problematiche ostetrico-ginecologiche delle diverse fasi della vita riproduttiva, con particolare riguardo alla cura del dolore pelvico cronico, della endometriosi, delle patologie benigne e maligne dell’apparato riproduttivo, mettendo in atto sia  le cure mediche che chirurgiche più avanzate, tra le quali meritano di essere menzionate le tecniche laparoscopiche e  isteroscopiche. Tutto ciò viene effettuato tenendo conto della persona e delle sue esigenze che vengono valutate dall’ascolto delle sue problematiche e dei suoi particolari desiderata. Per quanto riguarda le patologie oncologiche in campo ginecologico, la missione della struttura non è solo della cura della patologia, ma  anche quella della prevenzione del cervicocarcinoma dell’utero con il  programma di screening promosso dalla Regione Sardegna non solo con l’esecuzione di un notevole numero di Pap test, ma anche con l’assicurare tutte le prestazioni di livello superiore (colposcopia, biopsia della portio ed eventuale conizzazione) previste dallo stesso programma. Sempre per quanto riguarda le patologie oncologiche la missione della struttura è anche quella di non abbandonare a se stessa la paziente dopo l’intervento chirurgico ma guidarla a follow-up o terapie adiuvanti a seconda delle necessità e dopo valutazione collegiale con gli anatomo-patologi, gli oncologi medici, i radioterapisti, gli anestesisti e terapisti del dolore e gli specialisti in psicooncologia. Nella  missione della struttura complessa di Ginecologia e Ostetricia è da sottolineare la particolare attenzione che viene posta all’aver cura della donna come persona dotata di specifiche peculiarità dall’accoglienza in reparto alla gestione medica e/o chirurgica della patologia presentata, associata alla percezione delle eventuali problematiche legate alla necessità di supporto umano e psicologico della singola persona. In particolare, la gestione del dolore fisico e della sofferenza psicologica della donna, per qualsiasi evenienza correlati a problematiche ginecologiche o ostetriche, viene affrontata non solo dal punto di vista medico-chirurgico, ma anche dal punto di vista umano-psicologico anche in relazione all’età della paziente che varia dalla prima adolescenza alla senescenza avanzata. Nella missione della Clinica deve essere inserito il lavoro svolto nell’ambito Universitario con la partecipazione dei docenti Universitari, dei medici, dottori in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche, Ostetriche ed Infermieri della Clinica che svolgono attività didattica formativa nei corsi universitari nelle diverse classi di laurea, di diploma e di specializzazione afferenti alla Facoltà di medicina e Chirurgia della Università degli Studi di Cagliari. Nella missione della struttura è parte integrante l’attività scientifica frutto del lavoro di ricerca clinica che le persone che lavorano in Clinica  effettuano in prima persona e/ o con la collaborazione dei colleghi, dei medici iscritti alla scuola di specializzazione in Ginecologia e Ostetricia e di chi nell’ambito della struttura sia interessato a ciò.