Terapia Intensiva e Sub-intensiva Neonatale

07 luglio 2018

TERAPIA INTENSIVA E SUBINTENSIVA NEONATALE

La sezione di Terapia Intensiva Neonatale conferisce cure di III livello e dispone di 32 posti letto di cui 14 “intensivi”(che possono diventare 18 grazie alla presenza di 4 posti letto localizzati in una stanza al di fuori del reparto e nata come “isolamento”).
I posti “intensivi” sono dedicati all'assistenza del neonato affetto da grave patologia o estremamente pretermine, a rischio di vita o di complicanze importanti.
Si tratta di neonati che, per le loro caratteristiche, richiedono un elevata intensità di cura, (assistenza respiratoria mediante ventilazione meccanica invasiva e non, ipotermia con “cool cap” del neonato con grave asfissia neonatale, trattamento con ossido nitrico dei neonati con grave ipertensione polmonare, monitoraggio continuo dei parametri vitali, inserzione di cateteri  in vena centrale, alimentazione parenterale, alimentazione enterale continua o per gavage, terapie farmacologiche di vario tipo). In questa area ci si avvale di attrezzature ad alta tecnologia e di un approccio assistenziale medico-infermieristico di tipo intensivo.

La sezione Sub-intensiva si dispone di 8 posti letto più 10 posti di postintensiva (predimissione). Questi posti letto predimissione sono costantemente occupati anche per lunghi periodi (es. 1 mese) da neonati di tutti i tipi anche ex gravemente pretermine, che stazionano con le mamme per prepararsi prudentemente e con sicurezza alla dimissione.
Questa sezione ospita neonati provenienti dalla Terapia Intensiva, che non necessitano più di cure intensive o ventilazione meccanica ma di monitoraggio continuo dei parametri vitali come ad esempio la frequenza cardiaca e respiratoria e lo stato di ossigenazione del sangue. Qui il neonato perfeziona le sue competenze nutrizionali nella suzione al seno o al biberon e completa la crescita ponderale idonea alla dimissione. Il genitore inoltre affina le conoscenze necessarie alla gestione a casa del proprio piccolo.

I posti letto in TIN risultano complessivamente  32.